[ PREMESSA: So bene che molte persone hanno questi doni ben sviluppati fin dalla nascita, mia mamma compresa, ma questo è un articolo utile a chi vuole cominciare ad utilizzarli per la prima volta, perchè magari fino a questo momento sono rimasti bloccati, atrofizzati. ]

Chi di noi non ha desiderato almeno una volta prevedere il futuro, capire se una persona stia dicendo la verità o meno, o ancora vedere a distanza?

Le percezioni extra-sensoriali sono ambite da molti e c’è molta confusione a riguardo, probabilmente anche per il fatto che è un argomento oggetto di falsità, finzioni e imbrogli allo scopo di guadagnare grosse somme di denaro da chi soffre. Questi ciarlatani vogliono far credere che le percezioni extra-sensoriali siano un potere di poche persone ” prescelte ” ma non è affatto così: al contrario, è un nostro dono naturale che abbiamo tutti fin dalla nascita, solo che a causa della società in cui viviamo ce ne dimentichiamo subito, ancora da bambini.

Dobbiamo soltanto allenarci a questo potere per svilupparlo al meglio.

Un altro motivo di confusione a riguardo, è dato dai film fantasy, di fantascienza o horror che trattano di poteri paranormali. Non preoccupatevi, nessuno vedrà uscire dalle vostre dita un raggio laser e state tranquilli, non vedrete scene splatter con i vostri occhi mentre fate merenda in casa vostra, quindi non abbiate paura. La paura vi blocca e questo non aiuta affatto.

Le percezioni extra-sensoriali sono capacità sotto il vostro totale controllo, siete voi che decidete come e quanto svilupparle.

I modi per allenare questo vostro potere proprio come un muscolo sono tanti ed i più importanti sono la meditazione, il reiki e in generale l’ assorbimento di maggiori quantitativi di energia. Ci vuole tanta pazienza, costanza, determinazione e soprattutto impegno, non è semplice. L’ unico motivo per cui non tutti possono riuscire a sviluppare queste capacità è proprio la mancanza di impegno e di volontà.

Ma prima di scoprire e allenare questo muscolo c’è una cosa da fare, oggetto di questo articolo: ripulire dalla polvere che tiene sotterrate le capacità extra-sensoriali. Questo strato di polvere si è formato per tante ragioni, psicologiche, emotive, alimentari, e a causa di uno stile di vita spesso scorretto, tipico della nostra società.

Qui di seguito vediamo come ripulire il muscolo delle percezioni extra sensoriali attraverso abitudini sane: una corretta alimentazione, un’ igiene sana e naturale, la respirazione e altri accorgimenti aiutano a togliere la sporcizia da questo nostro potere.

  • mangiare sano: un’ alimentazione a base di verdure, frutta, legumi e cereali integrali aiutano a depurarsi dalle scorie e a mantenere alte vibrazioni. Ancora meglio se decidete di introdurre nella vostra diete una maggiore quantità di alimenti crudi, chiedendo il parere al proprio medico.
  • bere acqua abbondante: aumentare il consumo di acqua naturale di buona qualità e tisane di erbe. Potete anche pensare di procuravi o preparare acque spirituali, come l’ acqua diamante, l’ acqua blu solarizzata o attivata con parole potenzianti. Vi lascio alcuni link utili, se volete saperne di più:

Bottiglia blu per acqua solarizzata

Acqua diamante

Memoria dell’ acqua

  • Jala Neti: è una pratica che fa parte della medicina indiana, l’ Ayurveda. E’ una specie di teiera con un beccuccio allungato da inserire nelle narici per fare il lavaggio nasale. L’ acqua, passando da una narice all’ altra, stimola il sesto chakra, responsabile del sesto senso. Oltre a questo, è una pratica molto benefica per la salute e ripulisce la parte superiore del corpo dalle tossine.

Lota per Jala Neti

  • Filtro per la doccia: la cute è la parte del corpo che assorbe maggiormente le sostanze nocive,per questo l’ acqua della doccia dovrebbe essere di buona qualità. E’ consigliabile chiedere un parere ai professionisti del settore su quale sia il filtro più adatto.
  • Dentifricio: in questo prodotto di igiene orale è semplicissimo trovare il fluoro, ma purtroppo crea una barriera intorno alla ghiandola pineale, finendo per atrofizzarla. Cercate di acquistare un dentifricio naturale a base di argilla e oli essenziali oppure potete prepararlo in casa con del bicarbonato, glicerina vagatale e oli essenziali.
  • Vanno evitati e addirittura eliminati totalmente alcolici, zuccheri raffinati e artificiali, farine raffinate, caffè, thè ( il thè bianco e verde vanno meglio ) e soprattutto il fumo di sigaretta
  • Pranayama: le tecniche di respirazione yogica sono molto benefiche, riossigenano tutto il corpo e consentono di espellere le tossine dal corpo, oltre a rilassarvi.
  • Cristalli: circondatevi di cristalli, minerali grezzi o burattati, perchè mantengono alte le vostre vibrazioni e favoriscono il vostro processo di auto-guarigione.

Una volta introdotte queste abitudini, o alcune di queste, nella vostra vita, potete cominciare a mettere in pratica gli esercizi per sviluppare le percezioni extra-sensoriali ma potreste avere dei piccoli risultati anche in questa prima fase.

Intanto, se avete domande non esitate a contattarmi o a lasciare un commento qui sotto, vi risponderò il prima possibile.

Grazie di avermi letto, a presto!

SERVIZI A OFFERTA LIBERA

ATTIVAZIONI CON ATTESTATO MASTER

 

lastazionedellestelle